+39 338 5289489 consorziocandia@gmail.com

Da Canterbury a Roma passando per il tratto della via Francigena che attraversa le vigne del Candia. La piccola Doc, espressione della viticoltura eroica toscana, protagonista della tappa della marcia-evento “Via Francigena. Road to Rome 2021. Start Again!” organizzata dall’Associazione Europea delle Vie Francigene – AEVF in occasione del 20° anniversario della sua fondazione e del 27° anniversario del riconoscimento della Via Francigena quale “Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”, avvenuto nel 1994. La tappa massese era in programma sabato 21 agosto.

I marciatori partiti da Castelnuovo Magra e, dopo aver percorso un breve tratto al confine tra il territorio ligure e toscano, sono arrivati in tarda mattinata ad Avenza, attraverseranno quindi le Colline del Candia per scendere infine a Massa attraverso la frazione di Mirteto e il quartiere storico di Borgo del Ponte. Nei pressi della porta di ingresso all’antico borgo, eretta da Alberico I Cybo-Malaspina, sono stati salutati da alcuni figuranti in costume rinascimentale, primi fra tutti il Marchese e consorte, e accolti con prodotti tipici, vino del Candia dei Colli Apuani Doc e acqua Fonteviva. Tra le altre tappe il centro storico, Piazza Mercurio e l’Ostello Palazzo Nizza, Piazza Felice Palma, per vedere, alla presenza degli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, le opere realizzate nell’ambito del “Simposio di Scultura” quest’anno dedicato al tema della Divina Commedia, che andranno proprio a valorizzare un tratto della Via Francigena. “Ringraziamo l’amministrazione comunale – commenta Fabrizio Bondielli, Presidente Consorzio di Tutela – per averci coinvolti attivamente in questa bella iniziativa che punta i riflettori, e valorizza, la tappa apuana della via Francigena che ricordo taglia proprio tra le colline della nostra viticoltura. La via Francigena è sicuramente uno degli skill turistici su cui c’è da lavorare con maggiore sinergia e costanza per portare valore aggiunto a tutto il territorio. Il Consorzio di Tutela farà la sua parte in questo percorso di conoscenza e promozione della Francigena”.

L’iniziativa si è svolta con la collaborazione di associazioni locali attive nella divulgazione e promozione della Via Francigena, Aurora Manfredi di ControVento Trekking e Storia, l’associazione Borgo del Ponte – S. Lucia, l’oratorio circolo ANSPI S. Antonio Abate Mirteto, l’associazione “Ducato di Massa, il Consorzio Candia dei Colli Apuani e Fonteviva.

Il progetto “Via Francigena. Road to Rome 2021. Start Again!” mette in rete i territori attraverso 3.200 km e 5 nazioni, un percorso simbolico e lento da Canterbury a Roma, a piedi e in bicicletta, per ripartire, rimettersi in cammino e guardare al futuro con fiducia dopo il periodo più difficile della pandemia.

Close Popup
Il sito candiadeicolliapuani.it utilizza i cookies

Per poter gestire al meglio questo sito, sono memorizzati alcuni dati in piccoli file di testo denominati cookie.
Alcuni cookie sono indispensabili per il funzionamento tecnico del sito web, altri invece, attualmente non attivi, ci aiutano a migliorare l'esperienza di navigazione. Per questo secondo tipo di cookie, in caso di futuro attivazione, hai la facoltà di inibire il loro funzionamento, togliendo la spunta sulla relativa checkbox.

Per ottenere le informazioni necessarie sull'uso dei cookies da parte di questo sito, leggi la nostra Data Protection ed Informativa Cookies.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie Tecnici
Per poter visualizzare correttamente questo sito web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi